Tutti all’Opera. Dalla programmazione alla esecuzione: la corsa a ostacoli per realizzare le opere pubbliche_Analisi Economica

La ricerca di italiadecide analizza le principali criticità che hanno condotto al blocco del mercato delle opere pubbliche e che hanno causato la crisi del settore delle costruzioni con ripercussioni gravi sul tessuto produttivo, sull’occupazione, sul gettito fiscale, sull’indice di crescita del Paese.

La prima parte della ricerca è dedicata alla valutazione dei trend relativi agli impatti socio-economici analizzati con riferimento al periodo 2008-2019, ed a quelli che deriverebbero dal rilancio del settore delle costruzioni e degli appalti pubblici.

La seconda parte della ricerca riguarda le criticità che rendono la realizzazione delle opere pubbliche una vera e propria corsa ad ostacoli.

L’ultima parte della ricerca è dedicata alle proposte che conseguono alla attenta analisi effettuata.

La ricerca ha tenuto in considerazione anche il recente Decreto Semplificazioni bis (D.l. 77/2021 conv. in L. 108/2021) a cui sono stati dedicati appositi box definiti: “Aggiornamenti normativi – Decreto Semplificazioni bis” con le principali modifiche introdotte sugli argomenti trattati.

La complessa ricostruzione è derivata dall’esperienza di studio e di analisi pregressa di italiadecide e, in particolare, dai lavori dell’Osservatorio sul Codice dei contratti pubblici che opera da anni presso l’Associazione, ulteriormente arricchita dall’esito di specifiche analisi e ricerche nel settore di riferimento, e da interviste a soggetti di particolare esperienza nel settore delle opere pubbliche (grandi stazioni appaltanti pubbliche, alti funzionari di enti locali, commissari straordinari, operatori del diritto).

Tutti all'Opera. Dalla programmazione all'esecuzione: la corsa a ostacoli per realizzare le opere pubbliche