Seminario “Lo stato in periferia e l’assetto del governo regionale e locale”

Sala della Regina, Camera dei deputati

Si è svolto il 22 ottobre 2012, presso la Sala della Regina della Camera dei deputati, il Seminario “Lo stato in periferia e l’assetto del governo regionale e locale”.

Relatori e argomenti:

Guido Melis, onorevole, Professore ordinario di Storia delle istituzioni politiche e di storia dell’Amministrazione pubblica (Scuola speciale per Archivisti e Bibliotecari, Università La Sapienza-Roma): Introduzione storica;

Stelio Mangiameli, Professore ordinario di Diritto costituzionale (Facoltà di Giurisprudenza, Università Teramo): La rappresentanza territoriale dello Stato nei diversi modelli costituzionali;

Cesare Pinelli, Professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico (Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”): L’assetto costituzionale del governo regionale e locale nei suoi rapporti con lo Stato;

Vincenzo Cerulli Irelli, Professore ordinario di Diritto amministrativo (Facoltà Giurisprudenza, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”): La struttura e le funzioni dell’amministrazione periferica dello Stato: verso il “nuovo” Ufficio Territoriale del Governo.

Interventi programmati:

Filippo Patroni Griffi, Ministro della Pubblica Amministrazione e per la Semplificazione;

Andrea De Martino, Prefetto della provincia di Napoli;

Alberto Di Pace, Prefetto della provincia di Torino;

Bruno Frattasi, Prefetto, Direttore dell’Ufficio Affari legislativi e Relazioni Parlamentari al Ministero dell’Interno;

Giuseppe Procaccini, Prefetto, Capo di gabinetto del Ministero dell’Interno.

Altri interventi:

Gaetano Maccaferri, vice Presidente per le Politiche regionali e Semplificazione di Confindustria;

Carlo Vizzini, senatore, Presidente Commissione Affari costituzionali, Affari della Presidenza del Consiglio e dell’Interno, Ordinamento generale dello Stato e della Pubblica Amministrazione-Senato della Repubblica;

Giandomenico Falcon, Professore ordinario di Diritto amministrativo (Facoltà Giurisprudenza, Università Trento);

Angelo Michele Iorio, Presidente della Regione Molise;

Antonio Corona, Viceprefetto vicario alla Prefettura-U.t.G. di Ancona;

Giuseppe Larosa, Presidente Sezione Autonomie della Corte dei Conti.

Conclusioni:

Annamaria Cancellieri, Ministro dell’Interno.