L’importanza di essere contemporanei

Arte contemporanea: turismo e distretti culturali fra politiche pubbliche ed energie private
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

PROGRAMMA DELL’ EVENTO

 

 

Benvenuto

h. 9.30

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo

Presidente Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

 

Interventi istituzionali

h.9.35

Sergio Chiamparino

Presidente della Regione Piemonte

h.9.40

Piero Fassino

Sindaco della città di Torino

 

Introduzioni

h. 9.50

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo

Presidente Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

h.10.05

Francesco Rutelli

Presidente Associazione Priorità Cultura

h.10.20

Luciano Violante

Presidente italiadecide, Associazione per la qualità delle politiche pubbliche

 

Relazioni

h.10.30

Riccardo Rossotto

Avvocato R&P Legal

h.10.45

Alessandra Donati

Docente Università di Milano Bicocca

h.11.00

Roberto Grossi

Presidente Federculture

h.11.15

Luca Dal Pozzolo

Direttore Osservatorio Culturale del Piemonte

 

h. 11.30- 12.15

Panel: Politiche dell’arte contemporanea a Torino tra passato e futuro

 

Coordina:

Armando Massarenti

Responsabile Redazione “La Domenica del Sole 24 Ore”

 

Ne discutono

– Antonella Parigi

Assessore alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte

– Maurizio Braccialarghe

Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione del Comune di Torino

– Maurizio Montagnese

Presidente Turismo Torino

– Luca Remmert

Presidente Compagnia di San Paolo

– Massimo Lapucci

Segretario Generale Fondazione CRT

– Fulvio Gianaria

Presidente Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT

– Enrico Boglione

Presidente AON S.p.A.

– Fiorenzo Alfieri

Presidente Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

 

h.12.15

Presentazione del Comitato di Fondazioni italiane d’Arte Contemporanea

 

 

Nel corso dei lavori interviene

Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

 

 

Rassegna Stampa

1/10/2014-Il Giornale delle Fondazioni-L’importanza di essere contemporanei.Navigare Nella Tempesta Perfetta