Attività di ricerca

italiadecide partecipa alla Conferenza sul futuro dell’Europa

La conferenza sul futuro dell’Europa offre ai cittadini europei un’occasione unica, giunta al momento opportuno, per ragionare sulle sfide e le priorità dell’Europa. Chiunque, a prescindere dalla provenienza o dall’attività svolta, può utilizzare questo strumento per riflettere sul futuro dell’Unione europea che vorrebbe.

Il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione europea si sono impegnati ad ascoltare la voce degli europei e a dare seguito, nell’ambito delle rispettive competenze, alle raccomandazioni ricevute.

Entro la primavera del 2022 la conferenza dovrebbe giungere a conclusioni e fornire orientamenti sul futuro dell’Europa.

italiadecide ha deciso di partecipare presentando contributi scritti dai nostri Soci e Amici.

 

Maurizio Cafagno – Contratti pubblici e PES (Payments for Ecosystem Services) 

Carlo Crea – Gli investimenti per lo sviluppo sostenibile dell’EU Green Deal ed il rapporto con i territori

Gianfrancesco Fidone – La cooperazione tra le comunità territoriali quale presupposto per la transizione ambientale come bene comune

Clara Poletti – Le ambizioni del Green Deal europeo

Valeria Termini –  Il gas nella tassonomia europea

Giovanni Valotti e Luca Mariotto – Strumenti UE per un uso efficiente delle risorse

Giuseppe Zollino – La transizione energetica

 

Trasformazione digitale – Tecnologia al servizio delle Persone

 

Comitato Giovani

Miriana Dimola – Un piano strategico effettivo per l’Africa del domani

Andrea Paganini – La Strategia Digitale UE e la Global Value Chain dei semiconduttori

Andrea Paganini – The Demographic Crises of Neighbouring Regions

 

Immagine popup

 

Scegli italiadecide per il tuo 5×1000

Codice fiscale 97530230586